Campus Navigli: GVA Redilco advisor per il nuovo Hub del MIP Politecnico di Milano
14 Luglio 2021
L’istruzione universitaria ha conosciuto una significativa trasformazione durante la pandemia tuttavia la formazione digitale, pur con tutti i suoi vantaggi, non ha annullato il bisogno di spazi fisici, anzi la limitazione dell’esperienza di apprendimento in presenza ha inaspettatamente contribuito a renderne evidente l’indispensabilità.

GVA Redilco, che crede fermamente nella formazione come valore aggiunto, ha agito in qualità di advisor per la compravendita della nuova sede del MIP Politecnico di Milano, in Ripa di Porta Ticinese 77.

Partendo dal Campus Bovisa, cuore nevralgico della Scuola, il MIP amplia i propri spazi e prevede di realizzare un nuovo campus, che nasce dalla volontà di offrire agli studenti – in particolare quelli internazionali - la possibilità di vivere una diversa esperienza di Milano, in uno dei quartieri “vibranti”, che combina lo spirito della vecchia Milano ad una vivace offerta culturale e sociale,  per sentirsi parte della sua stessa dinamica essenza.

Integrato ai distretti del design, del fashion e del lifestyle, l’immobile cielo-terra si estende su una superficie totale di  circa 2.000 mq. Dotato di ambienti e strutture di rinnovata fruibilità, a fronte di una integrale riqualificazione, l’asset diventerà un polo di aggregazione inclusivo, sostenibile e tecnologicamente avanzato.

Il mercato immobiliare di Milano continua a registrare una forte domanda per prodotti di qualità, in location strategiche e ben collegati.

Questa operazione, rappresenta un’ulteriore conferma del trend che vede una progressiva ibridazione degli spazi e una tendenza di un momento di mercato che registra importanti operazioni di acquisto da parte di end user.
News