GVA Redilco e CBRE advisor di Crédit Agricole nell’operazione di Sale and Leaseback della sede di Via Armorari 4, a Milano
28 Maggio 2020
GVA Redilco e CBRE hanno assistito in qualità di advisor Crédit Agricole Italia nella cessione del complesso di Via Armorari 4, a Milano.

L’operazione, che permette a Crédit Agricole Italia, di rimanere in una delle sue sedi più importanti e prestigiose del capoluogo lombardo, vale 140 milioni di euro ed è stata realizzata tramite il fondo Kensington, gestito da Kryalos SGR ed investito da Allianz Real Estate per conto di diverse società del gruppo assicurativo tedesco.

L’immobile è ubicato in posizione strategica e servitissima, a pochi passi da Piazza Duomo, nel cuore del rinnovato distretto finanziario di Piazza Cordusio, un'area in continuo e crescente fermento commerciale e immobiliare, con edifici storici riqualificati per attrarre tenant di primario standing che aspirano ad avere una sede iconica nel principale centro economico italiano.

Grazie ad un’azione di refitting eseguita nel periodo 2014-2018, in linea con i più elevati standard qualitativi, tecnologici e di sostenibilità ambientale richiesti dal mercato, l’immobile di pregio, espressione dell’architettura eclettica meneghina di inizio ‘900, è oggi un asset moderno caratterizzato da ampi spazi di lavoro con layout flessibili - ma anche inclusivi per agevolare la collaborazione - e design di nuova concezione.

Questa operazione pone l'accento sull’elevato interesse degli investitori per trophy asset, riqualificati ed efficienti in permanent location all’interno del centro di Milano.
News