GVA Redilco: nuova sede Snam nel business district Symbiosis
5 Maggio 2021
Un’altra operazione rilevante conclusa da GVA Redilco che ha operato in qualità di advisor per la compravendita di un immobile ad uso ufficio di futura realizzazione all’interno del business district “Symbiosis” di Covivio, progetto di rigenerazione urbana innovativo e sostenibile a emissioni locali zero e con energia prodotta principalmente da fonti rinnovabili, secondo i criteri dell’iniziativa europea Sharing Cities.

L’accordo prevede l’edificazione di un nuovo building di 19.000 mq progettato dallo studio di architettura Piuarch che, a partire dal primo trimestre del 2024, ospiterà il nuovo headquarter di Snam, affiancando la storica sede di San Donato Milanese; nella scelta di questa location, si concretizza la volontà della società di mettere al centro il benessere delle persone, attraverso la selezione di un contesto innovativo e green, come quello di Symbiosis, con standard qualitativi molto elevati ed un nuovo concept di workplace dinamico e stimolante.

L’operazione conclusa con Snam conferma il nostro impegno al fianco di Covivio nel consolidamento del distretto Symbiosis che ha già portato primarie aziende con una forte connotazione innovativa, quali Fastweb, Boehringer Ingelheim e alcune realtà del gruppo Mars,  a scegliere questo progetto per l’insediamento della propria sede.

GVA Redilco & Sigest crede fermamente nell’importanza dei progetti di rigenerazione urbana e nel recupero di aree dismesse attraverso la realizzazione di sviluppi immobiliari innovativi ed ibridi come quello che sta trasformando l’area dell’ex scalo ferroviario di Porta Romana, in cui il nostro gruppo ha concluso la maggior parte delle operazioni degli ultimi anni contribuendo al dinamismo di questo quartiere. Siamo impegnati in numerosi nuovi progetti in partenza in ambito Uffici e Residenziale che rappresentano una straordinaria opportunità con un impatto positivo ambientale, sociale ed economico per la comunità e per la città stessa.

GVA Redilco, che nel Q1 2021 ha registrato il miglior risultato di mercato per take-up nel segmento direzionale a Milano, è nuovamente protagonista di una transazione che si presenta come una delle più rilevanti del settore per l’anno in corso. L’outlook di GVA Redilco resta decisamente positivo per gli uffici e questo deal conferma una rinnovata e crescente domanda di spazi rivolta a soddisfare le nuove esigenze occupazionali emerse in questo periodo che vedrà protagonisti nuovi modelli di workplace e corporate dotate di visione e cultura del cambiamento.

 
News