GVA Redilco: risultati 2018 e outlook 2019
13 Maggio 2019
Office e High-Street Retail

Conclusi 80 contratti di locazione per oltre 130.000 mq di take up, soglia oltre la quale GVA Redilco si posiziona ormai stabilmente da 5 anni.

Tra le varie operazioni meritano una menzione le seguenti iniziative che hanno portato al fully let o al quasi completamento:

MILANO

  • Via Santa Margherita 12

  • Cordusio 2.0

  • Via Orefici

  • Via Turati 30

  • Via Mazzini 9/11

  • Via Principe Amedeo 5


ROMA

  • Via dell’Arte 25

  • Piazza Barberini

  • Piazza Venezia 11

  • Viale Eiffel 13/15


Il take up uffici di Milano ha finalmente raggiunto quota 400.000 mq e confermiamo le previsioni di ulteriore crescita per il 2019, con un primo quarter da record superiore a 125.000 mq. Il prime rent ha toccato quota 600 Euro/mq/anno mentre il prime Net Yield si attesta al 3,3 % circa. A Roma, l’assorbimento di uffici previsto per quest’anno supera i 200.000 mq, con un Q1 da 90.000 mq, e stimiamo canoni in crescita nel CBD fino a 480 Euro/mq/anno per prime location. GVA Redilco è attualmente coinvolta nelle principali commercializzazioni di uffici in entrambe le città, menzioniamo i progetti: Pharo, Symbiosis, Gioia22, Moscova33 e Corso Italia – the Angle a Milano; Piazza Venezia 5, via delle Vergini 18, Piazzale Flaminio 2, Piazzale Sturzo 23/31, Campus Laurentina, Viale dell’Arte 25 e Europarco-E1 a Roma. Nel settore high-street retail stiamo assistendo, probabilmente, a una delle fasi di mercato più interessanti dell’ultima decade. Da una parte, finalmente l’ingresso in Italia di nuovi top retailer attesi per anni – tra cui Uniqlo in Piazza Cordusio - e dall’altra la necessità di cambiamento dei modelli più tradizionali costretti alla sfida, o meglio, alla convivenza con il fenomeno inarrestabile dell’e-commerce. Tra i vari progetti retail del 2019, citiamo Garage Traversi – Piazza Liberty – via Verri a Milano e Galleria Alberto Sordi a Roma che verranno presentati nel corso di Mapic Italy.

Logistics

Per quanto riguarda il settore logistico-industriale, GVA Redilco conferma la leadership di mercato, portando a termine 23 contratti di letting corrispondenti a circa 290.000 mq. di assorbimento di immobili puri da logistica, oltre ad una decina di operazioni di compravendita e locazioni su immobili light-industrial ed aree edificabili. Tra i principali deal ricordiamo:

  • quelli relativi alle attività e-commerce logistics di Esselunga in Milano, Roma e Bologna (3 buildings “last-mile” da ca. 12.000 mq ciascuno);

  • la completa locazione del primo sviluppo logistico “SPEC” in Italia condotto da GreenOak/Dea Capital ad Arese (52.000 mq);

  • la locazione di ca. 40.000 mq a Fiumicino, proprietà Kryalos (Logicor);

  • il completamento della locazione dell’immobile da logistica di 40.000 mq a Basiano gestito da DWS;

  • il completamento della locazione dell’immobile di DEKA Immobilien a Pontenure (PC).


Capital Markets

Lato investimenti, GVA Redilco ha concluso operazioni per circa 1 Mld/Euro negli ultimi 15 mesi tra cui meritano una menzione particolare:

  • Viale dell’Innovazione 3, Milano (Office)

  • La Forgiatura, Milano (Office)

  • Via Roncaglia, Milano (Office)

  • Via Ripamonti 85, Milano (Office)

  • Portafoglio Corso Italia e via Washington, Milano (Office)

  • Portafoglio viale Monza e via Monfalcone, Milano (Office)

  • Portafoglio FPC - 27 immobili a Milano e Provincia (Mixed Use, Office – Living)

  • Portafoglio di 6 RSA nel Centro e Nord Italia (RSA)

  • Via Giovenale e via Ripamonti, Milano (Living)

  • Via Fornovo 8 e viale di Villa Grazioli a Roma (Office)

  • Broni Logistics Park (Logistics)

  • via Ludovico Ariosto, Rho (Logistics/Express-courier)

  • Portfolio WOLT (Logistics/Express-courier)


Molto soddisfacenti anche i risultati raccolti da GVA Redilco nel “nuovo” settore Living avendo registrato 14 operazioni concluse in ambito Residenziale, Student accomodation e RSA.

Il mercato degli investimenti in Italia nel primo trimestre 2019 ha sfiorato quota 1,8 Mld/Euro e stimiamo il volume complessivo per l’anno in corso superiore a quota 10 Mld/Euro.

“Il 2018 è stato, per l’intero comparto del real estate e per noi, in particolare, estremamente positivo mettendo a segno una crescita superiore al 40%” ha dichiarato Giuseppe Amitrano, CEO di GVA Redilco. “I nostri interlocutori sono sempre più esigenti in termini di qualità del servizio e noi siamo fieri di esserci confermati, a livello nazionale, tra i migliori quattro player del commercial real estate e prima società indipendente italiana per livello di crescita. Per 2 anni consecutivi siamo stati premiati da Il Sole 24 Ore e Statista tra le 300 aziende italiane con le migliori performance, con un aumento significativo del fatturato del triennio e confidiamo di confermarci ancora quest’anno. Dopo quasi tre anni dall’operazione di Management Buy Out di Redilco, puntiamo, infatti, a superare i 20 milioni di euro di fatturato nel 2019 mantenendo gli obiettivi di crescita a doppia cifra e livelli di marginalità più alti della media di settore. Sempre con lo spirito imprenditoriale che ci contraddistingue ma con un livello di execution istituzionale”.
News