GVA Redilco & Sigest: transati oltre € 2,5 Miliardi nel 2020. Residenziale in forte crescita, record di vendite nel Q1 2021 a Milano
14 Aprile 2021
In contro tendenza rispetto al mercato residenziale di Milano che, nonostante un risultato meno negativo rispetto alle previsioni di inizio pandemia, nel 2020 ha registrato una contrazione dei volumi di circa il 17%, GVA Redilco & Sigest, coinvolta in qualità di advisor e agency nella commercializzazione dei principali progetti residenziali di nuova edificazione del capoluogo, ha raggiunto quota € 270 milioni transati, corrispondenti a oltre 500 unità vendute (+ 42% rispetto al 2019). Tale risultato ha consentito di superare quota € 2,5 miliardi di transazioni per l’intero gruppo nel 2020 – nei settori Uffici, Logistica, Retail, Living – per servizi di advisory, agency e capital markets.

In continuità con l'ottima performance dello scorso anno, e grazie alle forti sinergie di gruppo che si stanno rivelando determinanti per la crescita, GVA Redilco & Sigest evidenzia un marcato dinamismo nel mercato residenziale anche nel primo trimestre del 2021 con 240 appartamenti venduti a Milano per un totale di € 123 milioni, pari a oltre il 45% dell’intero 2020 in un solo trimestre.

Citiamo alcune tra le iniziative di maggior successo: il progetto residenziale firmato dallo studio Arassociati, East Garden, situato nella zona est di Milano tra Città Studi e Lambrate, che ha registrato il sold out delle 110 unità abitative in soli sei mesi di commercializzazione; sostanzialmente completate anche le vendite di Quindes, nuovo prestigioso sviluppo, progettato dallo studio Asti Architetti, che sta sorgendo in via San Martino con un valore complessivo di oltre € 30 milioni e di Palazzo Mangone, in viale Papiniano,  composto da 36 residenze. Record di vendite anche per SeiMilano con oltre 300 appartamenti venduti in meno di 12 mesi ed è imminente l’avvio della commercializzazione degli ultimi due lotti di 186 abitazioni in totale. Ottimi i risultati conseguiti in soli 6 mesi per Garofalo Paisiello, firmato dallo Studio Mario Cucinella Architects, che ha quasi raggiunto il 60% di completamento; così come Palazzo Borromei, prestigiosa iniziativa nel centro storico, dal valore commerciale di quasi € 22 milioni,  che prevede la riqualificazione di un elegante edificio d’epoca.

Con i nuovi e recenti incarichi sottoscritti, GVA Redilco & Sigest raggiunge quota 30 cantieri a Milano con un portafoglio di oltre 2.000 unità abitative che andranno in conse­gna nei prossimi 24 – 36 mesi; partiranno nel corso dell’anno le attività di commercializzazione in quartieri innovativi, quali Isola e Scalo Porta Romana-Fondazione Prada, e consolidati come Magenta, Castello-Dante e Bocconi. E’ previsto infine, nel corso dei prossimi 12 mesi, l’avvio delle attività di gestione e commercializzazione dei primi edifici destinati alla locazione – PRS, multifamily – per i quali sono in corso le attività di advisory e strategia di posizionamento sul mercato; in parallelo, prosegue il rafforzamento della componente agency per il prodotto “usato” che si posiziona nel mercato della vendita e locazione nel settore premium to luxury.

GVA Redilco & Sigest ha superato con successo la sfida del 2020 con risultati in crescita e prosegue il suo piano di espansione con focus su investimenti, innovazione e formazione per cogliere al meglio le opportunità emergenti nel settore del real estate. Tra i nuovi progetti l’apertura a Roma della business unit dedicata al mercato residenziale e l’introduzione di nuovi profili e competenze che contribuiranno a rendere più solido e fortemente competitivo un team che ad oggi conta 120 professionisti, di cui  25 nuove figure professionali entrate nel corso degli ultimi 12 mesi, impegnati nei diversi dipartimenti della società tra cui il nuovo team Transformation che riunisce le competenze Tech – IT – Marketing – Architecture – Research che sarà presto in grado di offrire soluzioni innovative ed inedite per il mercato italiano.
News